La zucca marina di Chioggia

0
1197

La zucca marina di Chioggia (chiamata anche “marina” o “di chioggia”) è una specie orticola dotata di notevole adattabilità e resistenza. Il Veneto è una delle regioni italiane dove l’ortaggio si è meglio acclimatato e specie nel passato grazie alla sua conservabilità era sempre presente nelle mense più povere nel periodo invernale, quando scarseggiavano altri prodotti dell’orto.

La zucca di Chioggia presenta un frutto grosso, rotondo e schiacciato ai poli con evidente ombelico simile a un turbante. La buccia ha una colorazione che varia dal verde scuro al grigio ed è molto bitorzoluta.

La pasta è di colore giallo arancione, dolce e saporita, priva di fibrosità ideale dunque per fare vellutate, gnocchi, risotti ed impasti per pani o dolci.

.

SHARE
Professione Gourmet è uno spazio dedicato al panorama delle eccellenze enogastronomiche del triveneto con particolare attenzione alle aree di produzione e le caratteristiche che le contraddistinguono.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY