MSC Crociere avvia una partnership con lo chef pluripremiato Roy Yamaguchi

0
930

MSC Crociere, la più grande compagnia di crociere a capitale privato al mondo e leader di mercato in Europa, Sudamerica e Sudafrica, ha annunciato l’avvio di una nuova partnership, quella con il famoso chef nippo-americano e pioniere culinario a livello internazionale Roy Yamaguchi. L’innovativo chef porterà la sua cucina unica, che è una fusione di più tradizioni culinarie, a bordo delle navi MSC. Inizialmente sulla nave di prossima generazione MSC Seaside “la nave che segue il sole”. La partnership appena annunciata va ad aggiungersi a quelle esistenti con i famosi chef pluripremiati Carlo Cracco, Jean-Phillippe Maury e Jereme Leung ed è un’ulteriore dimostrazione del continuo impegno di MSC Crociere a offrire cucina di massimo livello internazionale.

Gianni Onorato, Chief Executive Officer di MSC Cruises, ha commentato: “La nostra tradizione affonda le sue radici nel Mediterraneo dove la passione per il cibo è uno stile di vita che pratichiamo ogni giorno offrendo ai nostri crocieristi cibo della massima qualità, sempre fresco e genuino. Il piacere della buona tavola gioca un ruolo cruciale nella creazione di emozioni indimenticabili oltre a consentire ai nostri ospiti la scoperta di nuovi sapori e nuove culture. L’esperienza culinaria a bordo delle navi MSC crociere si distingue per la straordinaria varietà di cucina mediterranea e internazionale e di spazi dove gustarla. Scelti in quanto massimi esperti mondiali nei rispettivi ambiti culinari, ciascuno dei quattro chef di altissimo profilo con cui attualmente collaboriamo apporta le proprie competenze d’alta cucina innalzando a nuovi livelli l’esperienza gastronomica dei nostri crocieristi”.

Offriamo ai nostri croceristi un’ampia scelta di ristoranti per un’esperienza gastronomica ricca e diversificata. Stiamo sviluppando entusiasmanti novità nell’offerta culinaria a bordo di MSC Seaside, con nove ristoranti che offrono cucine diverse di tutto il mondo tra cui un ristorante di cucina pan-asiatica in collaborazione con Roy Yamaguchi, un lussuoso ristorante di pesce con tavolo dello chef e una steakhouse internazionale di primo livello che propone carne ‘dry aged’ la cui stagionatura avviene a bordo”, ha concluso Onorato.

Yamaguchi avrà una presenza dedicata e un ristorante a bordo di MSC Seaside, la nuova nave di prossima generazione e una delle più innovative e rivoluzionarie della Compagnia che entrerà in servizio a Dicembre 2017 con crociere tutto l’anno da Miami ai Caraibi.

Nell’ambito della collaborazione, Yamaguchi sarà coinvolto personalmente nell’ideazione e creazione di ogni particolare del nuovo ristorante pan-asiatico, mettendo il suo genio creativo e la sua visione nella cura di ogni dettaglio che caratterizza l’esperienza dei crocieristi: dalla creazione delle ricette e dei menu, agli abbinamenti dei vini, alla scelta delle porcellane per esaltare i piatti e della musica per creare la giusta atmosfera  e finanche nella scelta del tipo di carta per i menu.

Chef visionario di calibro internazionale e ideatore della cucina fusion hawaiana, Yamaguchi intreccia il suo retaggio giapponese con l’amore per gli ingredienti più freschi. E’ il fondatore di 30 ristoranti Roy’s negli Stati Uniti e nell’isola di Guam. Tra le numerose onorificenze di cui è stato insignito figura il prestigioso premio James Beard Award. Yamaguchi ha condotto per sei stagioni lo show televisivo “Hawaii Cooks with Roy Yamaguchi” visto in oltre 60 paesi e vanta la pubblicazione di quattro libri di cucina.

C.S

.

SHARE
La redazione di Gusto News

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY