Risotto zucca e pancetta

0
4553

Dalla famosissima favola di Cenerentola al “terrificante” giorno di Halloween, la zucca è uno degli alimenti che più si presta a mille ricette.

E’ un ortaggio tipicamente autunnale a basso contenuto calorico, ricco di preziose vitamine, sali minerali e betacarotene, una sostanza dalla spiccata azione antiossidante in grado di combattere i radicali liberi e l’invecchiamento precoce.

L’origine è assai incerta, perduta tra gli antichi greci e romani, dall’India all’America dove era l’alimento base per la dieta degli indiani. E non solo: spostandoci più al centro dell’America, il grande ortaggio arancione veniva usato anche come stumento musicale, come boa e addirittura come salvagente per le navi.

Di seguito vi proponiamo una semplicissima ricetta, veloce ma squisita!

Bon Appétit!

Risotto zucca e pancetta
400 gr. di riso
400 gr. di zucca
200 gr. di pancetta
1 cipolla
olio
sale
brodo vegetale (o in alternativa un dado vegetale)
rosmarino

Per prima cosa tagliamo finemente la cipolla e lasciamola rosolare in una padella bella capiente con un filo d’olio; nel frattempo puliamo la zucca privandola dei semi e della buccia e tagliamola a tocchetti.
Una volta che la cipolla è appassita aggiungiamo la zucca a cubetti, la pancetta, il rosmarino tagliuzzato e li facciamo rosolare per bene. Amalgamiamo quindi, un bicchiere circa di brodo vegetale (o se proprio non potete preparare il brodo, un cubetto di dado sempre vegetale) e mescoliamo di tanto in tanto, se necessario aumentiamo la quantità di brodo (o di acqua se malauguratamente avete utilizzato il dado).
Non appena la zucca diventa morbida aggiungiamo il riso continuando a mescolare; continuiamo a versare il brodo fino ad ottenere, dopo circa 10/15 minuti di cottura, un risotto cremoso e delicato.
Se vogliamo possiamo al termine della cottura mantecare con Parmigiano Reggiano e una spolverata di pepe nero.

Simona Giannone

SHARE
La redazione di Gusto News

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY