Il Pistacchio di Bronte

0
1343

Il Pistacchio di Bronte (comune siciliano della provincia di Catania) è una varietà di pistacchio DOP (denominazione di origine protetta) di grande pregio e dall’alto valore commerciale. Soprannominato l'”Oro Verde“, il frutto brontese rappresenta la principale risorsa economica per la cittadina etnea.

Sul territorio del DOP si contano oltre 1000 produttori (la maggior parte piccoli) che operano su circa 3000 ettari di terreno coltivato (esteso fino ai comuni di Adrano e Biancavilla) per una produzione che si aggira sulle 2500 tonnellate pari all’80% della produzione siciliana e dello 0,25% di quella mondiale.

Ben l’80% del Pistacchio di Bronte è destinato all’esportazione mentre solo il 20% resta in Italia. Il volume d’affari prodotto è di circa 20 milioni di euro annui. Oltre ai coltivatori sul territorio sono presenti anche una decina di aziende che si occupano della lavorazione del frutto.

Ogni anno, a fine settembre, le piazze e le vie del centro di Bronte diventano teatro della tradizionale Sagra del Pistacchio, dove si possono assaggiare ed acquistare diversi prodotti ottenuti con la lavorazione del pregiato frutto. L’evento attira ogni anno migliaia di visitatori provenienti da tutta Italia.

SHARE
La redazione di Gusto News

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY